ecco dove vanno a finire i tagfli della 133/08

Art. 14.
Expo Milano 2015

1. Per la realizzazione delle opere e delle attività connesse allo svolgimento del grande evento EXPO Milano 2015 in attuazione dell’adempimento degli obblighi internazionali assunti dal governo italiano nei confronti del Bureau International des Expositions (BIE) e’ autorizzata la spesa di 30 milioni di euro per l’anno 2009, 45 milioni di euro per l’anno 2010, 59 milioni di euro per l’anno 2011, 223 milioni di euro per l’anno 2012, 564 milioni di euro per l’anno 2013, 445 milioni di euro per l’anno 2014 e 120 milioni di euro per l’anno 2015.

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in Uncategorized. Contrassegna il permalink.

2 risposte a ecco dove vanno a finire i tagfli della 133/08

  1. carlo ha detto:

    …e sapete a chi finiranno in tasca in soldi dell\’EXPO??? A quei signori che hanno comprato la good company di Alitalia, insomma Colaninno & co. Già, infatti saranno loro a mettere le mani sui lavori per l\’EXPO. E ovviamente non è una coincidenza! Ma andatevi a guardare le fedine penali di questi signori…

  2. Paola ha detto:

    hehe.. così i cervelli in fuga dall\’Italia potranno pigliare l\’aereo e fare prima..

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...