vecchi difetti

 

Tutto ciò da cui stavi fuggendo

Torna come valanga più grande che

Ti trascina al punto di partenza se vestirai

Vecchi difetti

Volami accanto e solca il tempo

E bevi l’immenso soffio eterno

Guardami cambiare forma dopo forma e ancora

Respirare i tuoi capelli dentro a un giorno nuovo

Nello spazio che adesso riempi c’è

Succo acerbo di densi silenzi che

Colleziono da tempo

Come schegge d’inferno

Why? why? … vecchi difetti

Volami accanto e solca il tempo

E bevi l’immenso soffio eterno

Guardami cambiare forma dopo forma e ancora

Respirare i tuoi silenzi dentro un giorno nuovo

Non vedi che è facile

Non vedi che è inutile

Scordarsi di credere ai vecchi difetti

Volami accanto e solca il tempo

E bevi l’immenso soffio eterno

Guardami cambiare forma dopo forma e ancora

Respirare i tuoi capelli dentro un giorno nuovo

Non vedi com’è facile

Non vedi che è inutile

Scordarsi di credere ai vecchi difetti

Mi ronza in testa quest canzone come se volesse essere la chiave di un mistero da svelare.. sono giorni che la canticchio, che mi appare così in riproduzione casuale, proprio nel clou dei miei pensieri. vecchi difetti.. vecchi difetti.. i miei? e di chi altrimenti? quelli, i soliti..

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in Uncategorized. Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...