una strana sensazione

In un attimo, solo un piccolo attimo, ho avuto l’impressione che il mio viso, baciato da un’improvvisa e inaspettata folata di vento, avesse lasciato spazio a un’anima bambina, sorridente e ingenua. Una sensazione di positività, attesa ripagata, gioia ben posta. Una serenità fugace, che mi ha lasciato interdetta e con la voglia di provarne ancora: una dolcezza amara di un qualcosa che non torna, che ti lascia in bilico, insicura di averla provata realmente o piuttosto di averla solo assaporata nell’oniricità di attimi di vita che scorrono troppo veloci per essere afferrati e lasciati lì, a regalarci ancora un pò di quella serenità che tanto abbiamo anelato. e non so nemmeno definirla. ne ho solo il sapore perduto che richiama le mie labbra, come se fossi in un deserto, emotivo, ma pur sempre deserto.

mi rimane solo un chissà.. chissà come andrà avanti.. chissà se qualcosa cambierà.. se per me qualcosa di facile ci sarà finalmente..

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in Uncategorized. Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...